Concorso “R.A.M. Music Festival”

Roma ART Meeting Music Festival

– smisurate melodie –

Roma 3 Marzo 2018

Musica Emergente Inedita 

L’Associazione Roma Art Meeting organizzatrice della I Edizione del Roma Meeting Music Festival, indice la I edizione del concorso per band musicali denominato “Roma Meeting Music Festival – smisurate melodie”. Il Concorso è aperto a gruppi provenienti da tutto il Mondo che siano liberi da contratto discografico o editoriale in corso. La manifestazione è aperta a gruppi che presentino un progetto musicale specchio dei tempi contemporanei e testi ispirati all’attualità storica (denuncia, riflessione, proposta) Genere musicale Rock, Jazz, Popular, nelle diverse forme e stile. Il concorso, dedicato a giovani talenti e gruppi emergenti, privilegerà formazioni musicali con composizioni originali e inedite.

2. I premi

2A. In palio per la band vincitrice assoluta la produzione e pubblicazione di un progetto discografico

2B. Per le band finaliste, apertura degli spettacoli del Roma Art Meeting negli eventi della stagione successiva al concorso

2C. Per il miglior solista, partecipazione ai workshop delle presentazioni del Raccontautore.

  1. Le fasi del concorso sono articolate in:

3A. Selezione dei gruppi che si esibiranno durante il “Roma Meeting Music Festival – smisurate melodie”. Lo Staff del “Roma Meeting Music Festival – smisurate melodie”, attraverso l’ascolto dei demo (CD o MP3), selezionerà le band (un massimo di 18) le quali che si esibiranno in teatro a Roma, il 3 marzo, in apertura del concerto degli artisti della serata.

3C. I gruppi finalisti verranno giudicati, nel corso delle serate,

da una giuria tecnica presieduta dalla direttrice artistica del “Roma Meeting Music Festival – smisurate melodie” e da operatori del settore (editori, giornalisti, professionisti).

E dalla giuria del pubblico che esprimerà la preferenza battendo le mani per un’esibizione piuttosto che un’altra (valore dieci punti da sommare a quelli della giuria)

L’esibizione dei gruppi finalisti oltre ad essere caratterizzata da brani inediti, e da un massimo di tre standard, è basata sull’interpretazione di un tema inviato dall’organizzazione via mail.  Sabato 26 maggio verrà eletta la band vincitrice e verranno assegnati i premi al miglior solista

(Premio “Roma Meeting Music Festival – smisurate melodie”)

  1. Per partecipare occorre avere un repertorio live di brani inediti e standard non inferiore a 50 minuti (5 brani, di cui almeno due inediti) ed una demo con almeno 2 brani di cui uno originale, pena l’esclusione.
  2. Sono ammessi progetti di tutti i canoni musicali (classic jazz, contemporary jazz, acid jazz, jazz fusion, jazz/blues, rock, prog…), in qualsiasi lingua o dialetto, ma preferibilmente in italiano.
  3. Oltre ai brani inediti, sono ammesse esecuzioni di brani editi, cover o standard, per un massimo di tre standard (almeno uno italiano). Ogni artista, iscrivendosi, dichiara l’originalità dei brani presentati e solleva l’organizzazione da qualsiasi controversia.
  4. La quota Associativa di compartecipazione alle spese, necessaria per l’iscrizione al “Roma Meeting Music Festival – smisurate melodie”, è di € 55 per ogni Band. L’iscrizione dovrà effettuarsi entro il 15 febbraio 2018.

 

  1. Modalità di iscrizione:

 

8A. Scaricare la SCHEDA DI ISCRIZIONE

 

8B. Procedere al pagamento della quota di € 50:

8C. Inviare, attraverso il sistema di upload, una cartella in formato zip (nomedellaband.zip) con il seguente materiale:

2 brani MP3 (inediti)

un breve curriculum della band

scheda d’iscrizione compilata e firmata.

I file mp3 dovranno essere nominati specificando il titolo del brano e il nome della band (titolo/band.mp3) mentre il file relativo alla scheda d’iscrizione sarà nominato con il nome del gruppo (nomedellaband.doc).

Nel caso ci fossero problemi tecnici nell’UPLOAD, caricare i file in una cartella DROPBOX e inviare il link per il Download a info@romaartmeeting.net

8D. Inviare una email a info@romaartmeeting.net  comunicando l’avvenuto caricamento della cartella e specificando il nome del gruppo.

9. Gli artisti/Band dovranno presentarsi nei giorni e nei luoghi prestabiliti, con la massima puntualità, a disposizione dell’Organizzazione. Gli artisti selezionati dovranno presentarsi con un documento di riconoscimento valido e con relativo materiale per la loro esibizione.

  1. L’organizzazione non si assume responsabilità per eventuali ritardi imputabili a fattori esterni, quali disguidi postali, problemi telematici, etc. Il materiale inviato non verrà in alcun caso restituito.
  2. La band, iscrivendosi al “Roma Meeting Music Festival – smisurate melodie”, sottoscrive ed accetta in ogni sua parte il presente regolamento, liberando l’organizzazione da qualsiasi responsabilità diretta e indiretta, autorizzando implicitamente l’organizzazione ad associare il proprio nome al nome o marchio di tutti i partner commerciali e mediatici del “Roma Meeting Music Festival – smisurate melodie”. In particolare gli artisti e i componenti dei gruppi selezionati per partecipare al “Roma Meeting Music Festival – smisurate melodie” rinunciano fin d’ora alla richiesta di qualsiasi diritto di utilizzazione economica, di ripresa fotografica, fonografica, radiotelevisiva delle esibizioni live.

12. L’organizzazione si riserva la facoltà di realizzare, al termine dell’iniziativa, ulteriori supporti fonografici e cartacei promozionali contenenti brani dei partecipanti al  “Roma Meeting Music Festival – smisurate melodie”. Gli artisti, con l’iscrizione e l’accettazione del presente regolamento, concedono fin da ora il nulla osta all’inserimento del proprio brano inedito all’interno del materiale promozionale.

  1. Non sono previsti rimborsi spese di viaggi, né cachet o alloggio. Ogni particolare esigenza di backline dovrà essere concordata tempestivamente con l’organizzatore.

 

  1. L’Organizzazione si riserva il diritto di intervenire sul presente regolamento, apportandovi integrazioni e/o modifiche che si rendessero necessarie per motivi organizzativi e funzionali ad una buona riuscita del Festival stesso senza preavviso ai partecipanti, anche per ciò che concerne le date previste, sarà comunicata attraverso il sito e sarà ad insindacabile discrezione dell’organizzazione, fermo restando il diritto di recesso degli artisti.

 

  1. Per ogni controversia che dovesse insorgere in ordine all’interpretazione del presente regolamento, è in via esclusiva competente l’autorità giudiziaria di Roma.

 

  1. Tutti i gruppi finalisti, si impegnano a sottoscrivere una liberatoria, contenuta nella scheda d’ iscrizione, in cui dichiarano di non avere nulla in contrario e nulla a pretendere dall’Organizzazione direttamente o indirettamente tramite i soggetti o partner tecnici coinvolti nel Festival per mezzo di riprese televisive, web, fotografi, emittenti radiofoniche, interviste ecc, con riprese dei brani e/o le immagini delle loro esibizioni. L’Organizzazione può autorizzare una o più emittenti televisive, radiofoniche o quant’altro, a riprendere e registrare la manifestazione per l’utilizzo nella propria programmazione, senza una liberatoria aggiuntiva, né tanto meno un rimborso specifico ai finalisti in gara, né per la serata stessa né in futuro. L’Organizzazione si riserva espressamente, in caso di inadempienza al presente regolamento, di poter escludere dal Festival, in qualsiasi momento e senza rimborso alcuno, l’inadempiente o gli inadempienti.

 

  1. LEGGE SULLA PRIVACY

 

L’utilizzo dei dati personali sarà gestito nel rispetto di quanto stabilito dall’art. 11 della Legge 675/96 e D.lg. 196/2003, recante disposizioni a tutela della privacy. La presente clausola si presume accettata salvo espressa comunicazione contraria scritta.